Hope per i bambini profughi della guerra

Nelle scuole siriane e libanesi

Hope ha iniziato a dicembre 2018 un importante percorso di sostegno umanitario per i bambini profughi della guerra in Siria, e lo sta attuando nelle scuole di Damasco e Aleppo in Siria, di Beirut e Qartaba in Libano, dove centinaia di bambini sono arrivati senza nulla, con le famiglie decimate dal dolore.

In particolare, la scuola di Qartaba, nel Distretto di Jbeil in Libano, sta diventando un modello di integrazione di successo: 280 bambini, 210 siriani e 70 libanesi, sono accolti gratuitamente ed educati da 3 missionarie salesiane e 12 insegnanti.

Il personale delle sezioni di infanzia e primaria, combatte ogni giorno per garantire a questi bambini un futuro di speranza: tuttavia la scuola ha bisogno di tutto, dal necessario per poter garantire le attività scolastiche quotidiane, agli arredi scolastici in classe, agli stipendi degli insegnanti.

Hope ha deciso di aiutare la scuola di Qartaba con un programma specifico e continuativo che possa contribuire ad alleviare le sofferenze della povertà e della perdita totale dovuta alla guerra, anche tramite il supporto di un innovativo percorso post trauma, già sperimentato in altre zone di conflitto e di catastrofe naturale come il Centro Italia devastato dal terremoto del 2016 e dalle continue e interminabili scosse.

Guarda le nostre missioni in Siria e Libano e sostienici!