Donazioni in aiuto dell’Ospedale di Lecco

Grazie alle donazioni di molti siamo accorsi in aiuto dell’Ospedale di Lecco

Siamo, in prima linea nella lotta al Coronavirus, al fianco di medici e pazienti affetti da Covid-19. Sabato 11 aprile 2020, l’Associazione ha portato all’ASST Lecco - Ospedale "A. Manzoni" due preziosi macchinari salvavita, un ventilatore polmonare Dixion e un ecografo portatile Hitachi di ultima generazione. Come ha raccontato il Dottor Paolo Maniglia, Anestesita rianimatore dell’Ospedale Manzoni di lecco, sono macchine preziose che saranno immediatamente messe in opera per assistere i pazienti Covid, e una volta finita l’emergenza serviranno a salvare altre vite umane. I ventilatori sono arrivati dalla fabbrica Dixion di Düsseldorf in Germania a Milano attraverso un’operazione umanitaria, organizzata dalla nostra associazione non profit specializzata in progetti sulla salute e sull’educazione, attiva in Italia e in Medio Oriente.

Il coordinamento diretto fra noi e il Responsabile dell’Unità di Crisi Prof. Antonio Pesenti, Primario della Terapia Intensiva del Policlinico di Milano, hanno reso possibile una filiera controllata al 100% che dalla produzione arriva al servizio al paziente. I macchinari sono stati messi in opera con l’ausilio del nostro Technical Team, e prevedono un contratto di manutenzione di ben 24 mesi. Facendosi tramite e garante delle donazioni di aziende, fondazioni e privati cittadini, riusciamo ad aiutare concretamente gli Ospedali e il personale sanitario impegnato in questa emergenza sanitaria di portata mondiale.